Diminuzione del contributo dell’assicurazione sanitaria per liberi professionisti dal 2019!

Diminuzione del contributo dell’assicurazione sanitaria per liberi professionisti dal 2019!

Diminuzione del contributo dell’assicurazione sanitaria per liberi professionisti dal 2019!
Arrivano buone notizie sul fronte del pagamento dell’assicurazione sanitaria da parte dei liberi professionisti!
Infatti a partire dal 2019 il contributo dovuto all’assicurazione da parte dei liberi professionisti che hanno un introito relativamente basso, sarà decisamente di meno degli anni passati. 

Andiamo a vedere nel dettaglio:
fino ad ora Il contributo dovuto all’assicurazione era calcolato in base ad un’entrata fittizia minima di 2283,75 €, anche se questa non era reale. Ma questa era purtroppo la cifra che veniva usata per fare il calcolo. Esistevano quindi persone che guadagnando 1200 € mensili erano costretti a pagare ben 415 €  (importo minimo dovuto all’assicurazione) al mese di assicurazione sanitaria….

Cosa cambia dal 2019? Rimane intatto il principio di un’entrata fittizia minima , spiega Markus Juhls, Ufficio stampa della AOK Nordost.

Questa cifra però verrà abbassata dal 1 gennaio 2019 a 1038,33 € mensili. In questo modo l’importo minimo di assicurazione sanitaria a partire dal nuovo anno sarà circa 193 € mensili . L’importo massimo sale a 842 € mensili. In questo calcolo sono considerati il cosiddetto “Zusatzbeitrag “ (contributo aggiuntivo) dello 0,9% come anche l’assicurazione per l’assistenza per liberi professionisti con figli di 3,05%.

Liberi professionisti senza figli pagano 0,25% in più.

Quindi il consiglio per tutti lavoratori non dipendenti è assolutamente di  informarsi tempestivamente presso la propria assistenza sanitaria e di farsi ricalcolare il contributo. Di norma dovrebbe comunque essere arrivata una lettera dall’assicurazione stessa con la richiesta di informazioni delle vostre entrate.

Un miglioramento nel contributo dell’assicurazione sanitaria ci sarà anche per i lavoratori dipendenti che hanno stipendi che vanno fino ai 1300 €.

In questa categoria ricadono per esempio tutte le persone che hanno un cosiddetto contratto di Midi job (tra i 450,01 € e gli 800 € mensili).

Facciamo un esempio: a partire da luglio, un assicurato con un figlio e con uno stipendio lordo di 800,01 € e un un contributo aggiuntivo dello 0,9%, risparmierà 20,25 € al mese.

Per qualsiasi informazione riguardante l’assicurazione sanitaria vi invito a mandare una mail alla nostra redazione, vi metteremo in contatto direttamente con una persona esperta che parla la lingua italiana!

Email: redazione@berlinitalypost.com

About The Author

Ruth Stirati

Sono Ruth Stirati, sono a Berlino dal 1993 e laureata in biologia molecolare. Ho tre figli perfettamente bilingui nati nel 2003, 2005 e 2007. Dopo aver lavorato per 10 anni come biologa , nel 2007 ho fondato la ditta Case a Berlino e 3 anni dopo ho ideato insieme ad altri professionisti il portale Berlinitaly. Dal 2009 ho cominciato a scrivere per il blog italiani a berlino, da sempre un punto di riferimento per tutti gli italiani in arrivo, e ora con Matteo dirigo il magazine del portale Berlinitaly, nato alla fine del 2015! Lavoro ancora per Case a Berlino come social media Manager e nel frattempo ho imparato a creare e seguire pagine Instagram per clienti esterni. La mia passione sono la natura, tutti gli animali, i viaggi, la vita sana, il mio coro pop con il quale canto in tutta Berlino dal 2014 e la cucina vegana grazie alla quale ho ritrovato energia e benessere! Sono curiosa, empatica, solare e amo ridere e cercare di trovare il lato positivo in tutte le sfide delle vita. La mia più grande sfida al momento é trovare il sole durante il lunghissimo inverno berlinese!

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *